Francesca Camerota

Francesca-Camerota

 

Nome: Francesca Camerota

Età anagrafica: 34

Città: Roma

Formazione di partenza: consulente manageriale.

Lavoro precedente: manager in una società di architettura.

Attuale lavoro da wwworker: baby plannerpresso babyplanneritalia.it

Cos'è in un tweet: consulenza per mamme e bambino.

In cosa consiste il lavoro: il mio lavoro ha due facce: una sul web (social e blog, oltre che con un'intensa attività di consultazione); l’altra di public relations e di creazione degli eventi, quindi del rapporto con clienti, fornitori e collaboratori.

Compenso/profitto: 2.000 euro (aspettativa).

Potenzialità riscontrate dal lavoro in rete: la rete è un canale importantissimo per la diffusione del brand e per i numerosissimi contatti che si costruiscono.

Problematiche riscontrate dal lavoro in rete: la rapidità con cui tutto cambia, perchè è necessario rimanere aggiornatissimi. E per rimanere aggiornatissimi ci vogliono risorse importanti: tempo, denaro, competenze specifiche.

Il tuo slogan/motto: sarà un paradosso, ma il mio motto è “mantenere la calma, anche nelle situazioni più difficili!”. E vi garantisco che funziona!

Segni particolari: organizzazione di eventi e consulenza per mamme e bambino.

 

Francesca ha cambiato lavoro a causa della crisi economica: «per 6 anni ho lavorato come consulente aziendale e nei successivi 5 come manager di una società di architettura. Ho sempre amato il mio lavoro e nell’ultima esperienza ero riuscita a trovare una soluzione che mi permettesse di trovare un equilibrio tra esigenze familiari e impegni lavorativi». Dopodiché la voglia di tornare ad avere i ritmi d'ufficio era diventata un'idea non troppo felice, quindi decide di intraprendere un'attività imprenditoriale: «così ho creato Baby Planner Italia, un’agenzia a supporto delle mamme che offre servizi come l’organizzazione di eventi (dal Baby Shower in gravidanza al battesimo e al Baby Party) e la consulenza e-personal shopping premaman».

 

Francesca benvenuta su wwworkers, iniziamo con la prima domanda: dopo l'inaugurazione di questa nuova impresa, come sta andando la sua attività?

Baby Planner Italia è iniziata da meno di un anno, ma sto riscuotendo molto interesse. Ovviamente all’inizio molto si basa sulle conoscenze, anche indirette, ma ora sono molte anche le persone mi contattano dopo aver visto sul web i lavori realizzati.

 

In che modo viene vista dalle mamme odierne un servizio del genere?

Il servizio di Baby Planner Italia si presenta come una vera “manna” soprattutto per le mamme che non hanno tempo o a volta fantasia per dedicarsi all’organizzazione di feste.

 

Lo considerano utile oppure è ancora in una fase in cui viene visto con diffidenza?

Le mamme che mi chiamano apprezzano moltissimo la professionalità e l’impegno che mettiamo nel realizzare un servizio speciale e assolutamente personalizzato.

 

Chi sono i suoi clienti abituali? Mamme o nonne?

I genere i miei clienti sono Mamme. Capita anche che mi contattino le amiche, oppure le nonne che vogliono fare un regalo alle proprie figlie.

 

Lavora da sola o è riuscita a creare una rete di servizi? Il web l'ha aiutata in questo?

Lavoro io in prima persona, ma le mie colleghe nelle varie città contribuiscono a far crescere l’attività. Con le mie colleghe cerco infatti di fare lavoro di squadra. Ognuna contribuisce con idee, articoli e iniziative alle attività di Baby Planner Italia. Apprezzo molto tutti i loro contribuiti, perché vorrei che tutte si sentano parte integrante dell’attività.


logo camp 2018

Il libro dei wwworkers

libro1Wwworkers (Gruppo24Ore) è un manuale scritto da Giampaolo Colletti, con la prefazione di Andrea Rota (eBay) e la postfazione di Luca Tremolada (Sole24Ore).

Il libro degli artigeni

libro ArtigeniSEI UN GENIO! è il nuovo libro di Giampaolo Colletti edito da Hoepli. Racconta la rivoluzione degli Artigeni con 150 storie di artigiani e lavoratori dalle idee geniali. Acquista online

wwworkers su Metro

Metro 08062016 tagliata

Leggi gli articoli su Metro

wwworkers su Millionaire

Millionaire Giugno
Leggi gli articoli su Millionaire

I wwworkers sono raccontati su

fatto-quotidiano metro nova-24 millionaire