Ideatore jenuinō

Giacomo Bracci

Nome:
 Giacomo Bracci
Età anagrafica: 32
Città: Firenze
Formazione di partenza:  Dopo una laurea in marketing ho  frequentato un MBA in Strategic Design a Milano. Approdo a Independents United, Londra, come responsabile di: Diageo, Asos, BBC, Harrods, Zebit. Poi a Nurun, Montreal, Canada come design thinking strategist lavorando per Google, Tva.
Lavoro precedente: design thinking planner
Attuale lavoro da wwworkers: ideatore e socio fondatore di jenuinō. Come responsabile del'iniziativa ho il dovere di coordinare i vari team, dagli sviluppatori ai designer, dagli organizzatori di eventi al blog e i social media. Dall'altro lato ho il compito di seguire tutte le parti un po più "noiose" ma necessarie alla buona riuscita del progetto, dal rapporto con le banche ai legali, dagli avvocati ai potenziali investitori, cerco di fare il massimo per utilizzare al meglio le mie capacità di problem solving assicurando che il progetto vada avanti nella giusta direzione senza tanti intoppi. 
Cos'è il lavoro in un tweet:  mi ritengo un facilitatore fra piccole fattorie orientate alla qualità e consumatori che siano in grado di riconoscerla ed apprezzarla.
In cosa consiste il lavoro: accorciamo al minimo la filiera produttiva, garantendo trasparenza nei prodotti, nei processi, nei trasporti. Aiutiamo aziende agricole di qualità offrendo ai nostri utenti la possibilità di supportare la fattoria, attraverso abbonamenti a ceste di prodotti biologici e biodinamici. Investendo alla fonte e garantendo un mercato con vendite pre-pagate, gli abbonati abbassano drasticamente il costo dei loro prodotti creando una stabilità finanziaria alle fattorie, che non dovranno preoccuparsi di avere dell’invenduto e potranno concentrarsi nel produrre di cibo di qualità. 
Compenso/profitto: profitto? ;)
Potenzialità riscontrate dal lavoro in rete: enormi
Problematiche riscontrate dal lavoro in rete: principalmente due: la necessita di guardarsi in faccia, l'empatia e il controllo sulle risorse umane
Il tuo slogan/motto: mangiare é un atto agricolo che trasforma la natura in cultura
Segni particolari: open minded, testardo, sognatore

Leggi la sua storia!


Il libro dei wwworkers

libro1Wwworkers (Gruppo24Ore) è un manuale scritto da Giampaolo Colletti, con la prefazione di Andrea Rota (eBay) e la postfazione di Luca Tremolada (Sole24Ore).

wwworkers su Metro

Metro 08062016 tagliata

Leggi gli articoli su Metro

wwworkers su Millionaire

Millionaire Giugno
Leggi gli articoli su Millionaire

I wwworkers sono raccontati su

fatto-quotidiano metro nova-24 millionaire