Barbara Basso - Commerciante online

barbara basso

"La sensazione di avere in mano la tua vita e non essere lo schiavo di nessuno non ha prezzo. Certo, momenti critici ce ne sono stati, ma si superano". È una wwworker orgogliosa Barbara Basso, quarantasettenne fortunata titolare di un divertentissimo e-commerce navigabile su www.robedacartoon.it e visitabile anche fisicamente: Barbara, infatti, dopo il negozio online ha deciso di approdare anche a quello fisico.

Nome: Barbara Basso
Anni: 47
Sede di lavoro: Bracciano
Formazione scolastica: diploma scuola media superiore
Precedente lavoro: segretaria a tempo indeterminato in un ente aeroportuale
Attuale lavoro da wwworkers: ideatrice e titolare di Robedacartoon.it, vendita di prodotti con cartoon
Cos'è in un tweet: fatica, divertimento, passione, soddisfazione
In cosa consiste il lavoro: cercare i prodotti più desiderati dai bambini ed introvabili in italia. Gestire fornitori/ordini/clienti. Impacchettare e spedire!
Compenso/profitto: 10.000 euro/mese circa
Potenzialità riscontrate dal lavoro in rete: smisurate!
Problematiche riscontrate dal lavoro in rete: attacchi hacker, eccessiva sospettosità di alcuni clienti, la necessità di mantenere l'eccellenza per scongiurare il pericolo di cattive recensioni su forum o portali di feedback
Segni particolari: libertà di movimento, di pensiero, sfida con se stessi per fare sempre meglio
Slogan/motto: Sky is the limit!

Barbara, cosa facevi prima?
Ero una dipendente aeroportuale, vent'anni di onorato servizio. Ho lasciato un noiosissimo impiego che mi addormentava le sinapsi. Dal 2008 mi sono buttata in rete.

Come sono stati i primi passi “da wwworker”?
Ho iniziato con un budget ridicolo, circa 3000 euro. Il sito l'ho fatto da sola utilizzando cms open source e con i pochi soldi ho acquistato la prima merce. Ora, dopo 3 anni, ho una dipendente, un negozio su strada e uno dei più vasti cataloghi di questi articoli sul web.

Quali sono le tue attività quotidiane?
Corrispondenza email, ricerca nuovi prodotti, inserimento nel sito, risposta telefonica ai clienti.

Le caratteristiche per intraprendere la tua attività?
Intraprendere la mia stessa professione sul web implica un certo fiuto per ciò che la gente cerca, un'attenzione ai bisogni. E poi ci deve essere una buona conoscenza del web: per quel che mi riguarda mi ha aiutato moltissimo avere competenze tecniche e saper fare siti con Joomla.

Perché mettersi in proprio sul web diventando wwworker?
Perché è importante svolgere un lavoro stimolante e poterlo fare dove, come e quando si vuole.

Si arricchiscono i wwworkers?
Non credo, o meglio non sempre. Io non sono diventata ricca, di lavoro ce ne è tanto, ma io investo moltissimo.

Momenti critici?
Ce ne sono stati tantissimi: attacchi informatici, cambi server, problemi tecnici che a volte sembrano insuperabili. Ma poi tutto passa e la sensazione di avere in mano la tua vita non ha prezzo.

Ti senti orgogliosa di ciò che hai fatto?
Direi che la mia scommessa di lasciare il posto fisso dopo vent'anni con un buon inquadramento contrattuale, uno stipendio discreto, tredicesima, quattordicesima, ferie e malattie pagate, è vinta. Ma non mi sento affatto arrivata, anche se la soddisfazione, dopo anni di grigiore, è immensa. 

 

 


logo camp 2018

Il libro dei wwworkers

libro1Wwworkers (Gruppo24Ore) è un manuale scritto da Giampaolo Colletti, con la prefazione di Andrea Rota (eBay) e la postfazione di Luca Tremolada (Sole24Ore).

Il libro degli artigeni

libro ArtigeniSEI UN GENIO! è il nuovo libro di Giampaolo Colletti edito da Hoepli. Racconta la rivoluzione degli Artigeni con 150 storie di artigiani e lavoratori dalle idee geniali. Acquista online

wwworkers su Metro

Metro 08062016 tagliata

Leggi gli articoli su Metro

wwworkers su Millionaire

Millionaire Giugno
Leggi gli articoli su Millionaire

I wwworkers sono raccontati su

fatto-quotidiano metro nova-24 millionaire