Carlo Cazzaniga - Artigiano e blogger

carlo cazzaniga

Carlo nel 2006 è stato costretto a chiudere la sua attività. Ma non si è dato per vinto: ora cura un blog molto seguito sul mondo dell'artigianato e utilizza il web come vetrina per la sua attività

Nome: Carlo Cazzaniga
Età anagrafica: 48
Città: Milano
Lavoro precedente: artigiano
Attuale lavoro da wwworker: artigiano blogger. Ratis è un sito che ho realizzato per mettere in rete la mia professione di artigiano. Nasce come sito monoprodotto ma spazia su altre realizzazioni. Artigianeide invece è una iniziativa editoriale individuale al seguito di un'esperienza di 4 anni come blogger. Artigianeide mi ha dato la possibilità di diventare editor per una casa editrice.
Cos'è in un tweet: Ratis è  la prima pedana per doccia in alluminio. Artigianeide è un blog dedicato all'artigianato
In cosa consiste il lavoro: Ratis propone prodotti e soluzioni realizzati con vetro ed alluminio. Artigianeide è una webzine che oltre che pubblicare ogni giorno news e aggiornamenti sul mondo dell'artigianato, vende brevi redazionali e box pubblicitari
Compenso/profitto: 20.000 euro all'anno
Potenzialità riscontrate dal lavoro in rete: un enorme bacino di ispirazione ed uno straordinario strumento per farsi conoscere
Problematiche riscontrate dal lavoro in rete: diventare ispirazione per altri che si dimostrano intellettualmente disonesti
Il tuo slogan/motto: nessuno in particolare
Segni particolari: meticoloso, collaborativo, corretto

"Nel 2006 ho deciso di chiudere la mia attività. È stata una scelta obbligata". Fino a  quell'anno Carlo Cazzaniga vendeva ed installava cabine doccia, ma non ha avuto scelta. Ha dovuto lasciare perché "con le nuove normative ero costretto a certificare tutti i miei prodotti. Questo comportava una spesa di circa 120mila euro che non mi avrebbe portato alcun guadagno".  È stato così che ha preso la via del web: dapprima ha aperto un sito vetrina, Ratis.biz, in cui tutt'ora pubblicizza il suo prodotto di punta. In seguito si è lanciato anche in una nuova iniziativa, Artigianeide, una piattaforma dove viene valorizzato il lavoro degli artigiani.

Attraverso Ratis.biz vendi i tuoi prodotti oppure è solo per pubblicizzarli?
Ratis.biz è solo una piattaforma che funziona da vetrina. Cliccando sul mio sito puoi vedere cosa vendo e il carattere innovativo della merce. Non è un sito di e-commerce.

Come gestisci allora questa piattaforma?
Attraverso il sito riesco a creare nuovi contatti e nuovi potenziali clienti, mi serve solo per avere più visibilità online.

Cosa ci dici invece riguardo ad Artigianeide?
Artigianeide era un sogno che avevo nel cassetto. Nel momento in cui sono stato costretto a chiudere la mia attività ho aperto quel cassetto.

Qual è stato il riscontro da parte del pubblico?
Il pubblico ha reagito bene e la mia idea è stata inoltre sostenuta e sposata anche da Confartigianato Lombardia. Tempo addietro presentai loro il progetto e furono contenti, mi dissero che un sito di artigianato era un buon modo per avere credibilità.

Che consiglio daresti a chi vuole diventare wwworkers?
Direi loro di intraprendere questa strada senza pensarci troppo.


logo camp 2018

Il libro dei wwworkers

libro1Wwworkers (Gruppo24Ore) è un manuale scritto da Giampaolo Colletti, con la prefazione di Andrea Rota (eBay) e la postfazione di Luca Tremolada (Sole24Ore).

Il libro degli artigeni

libro ArtigeniSEI UN GENIO! è il nuovo libro di Giampaolo Colletti edito da Hoepli. Racconta la rivoluzione degli Artigeni con 150 storie di artigiani e lavoratori dalle idee geniali. Acquista online

wwworkers su Metro

Metro 08062016 tagliata

Leggi gli articoli su Metro

wwworkers su Millionaire

Millionaire Giugno
Leggi gli articoli su Millionaire

I wwworkers sono raccontati su

fatto-quotidiano metro nova-24 millionaire