Chiara Maci - Food Blogger

Chiara Maci

Chiara è un volto noto della tv e della rete. Oggi scrive ricette sul suo blog, cucina e fa anche consulenza a molte aziende food. Ma come ha fatto a trasformare una passione in un vero lavoro online? Leggi la sua storia!

Nome: Chiara Maci
Età anagrafica: 29
Città: Milano
Formazione di partenza: laurea in Giurisprudenza e master in Comunicazione
Lavoro precedente: brand specialist nel marketing aziendale
Attuale lavoro da wwworkers: consulente food per le aziende e blogger su Sorelle in Pentola
Cos'è il lavoro in un tweet: ricette e video per aziende e utenti finali
In cosa consiste il lavoro: scrivo ricette, cucino, faccio consulenza alle aziende food decidendo le attività in base agli obiettivi prefissati
Compenso/profitto: troppo variabile per definirlo
Potenzialità riscontrate dal lavoro in rete: la condivisione, i commenti, la vicinanza, seppur apparente, con la gente, La velocità e l'immediatezza delle comunicazioni.
Problematiche riscontrate dal lavoro in rete: la stessa velocità della comunicazione, che può esssere arma a doppio taglio e l'utilizzo inappropriato della propria immagine da parte di sconosciuti
Il tuo slogan/motto: se puoi fare meglio, fallo
Segni particolari: mancina, curiosa, tatuata, con equilibri precari e grande fiducia nel mio entusiasmo

Chiara, hai una laurea in Giurisprudenza, un master in comunicazione e hai poi avuto il lavoro nell'azienda televisiva dei tuoi sogni. Poi..."hai scelto la felicità". Che significa?
Ho mollato tutto, per ricominciare. Da me. Da una passione. Dalla sveglia la mattina con le mani in pasta, nel vero senso della parola.

Da dove viene questo amore per il cibo?
Da una famiglia di enogastronomi in cui il cibo e il vino sono sacri.

Quando hai iniziato è stata dura creare una communty che ti seguisse?
Ovviamente è stato difficile, dedicavo giorno e notte a questo. Ma ho sempre ragionato nel lungo e non nel breve periodo e questo ha funzionato. Il mio blog piace perchè rispecchia noi, in ogni nostra caratteristica. Ed è la cosa più vera e genuina che potessimo creare.

E com'è nata l'idea del libro?
Con mia sorella abbiamo pubblicato un libro nel 2011. L’idea non è propriamente nostra, le persone ce lo chiedevano. Perchè volevamo dare uno strumento cartaceo alla gente che non usa il web.

Qual è stato secondo te il punto forte che ti ha portato ad essere così seguita dalla tua community?
L'umiltà. Il saper stare al mio posto e il saper ascoltare, prima di iniziare a parlare. Difficile di questi tempi ...

Dopo tutta questa notorietà il tuo lavoro oggi è cambiato rispetto a quello di ieri?
Certo. E tanto. La tv, la notorietà, il blog, il web cambiano la vita. Bisogna saperli sfruttare ma allo stesso tempo stare attenti e tenere i piedi per terra.

Sul tuo sito personale c'è una sezione "Io, in fila", cos'è?
Sono io. In fila. Il mio racconto di una vita tra stage, scarse retribuzioni, amori difficili e scelte di vita coraggiose.

Abbiamo già intervistato altri cuochi e come a loro ti chiedo alcuni consigli che puoi dare a chi vuole iniziare un percorso di cuoco a domicilio o di cuoco online.
Consiglio di saper cucinare, intanto. E di mettercela tutta, davvero. Con le nottate svegli, i lavori lontani, le comodità assenti. Stringere i denti all'inizio perchè se si vuole, si riesce. 


logo camp 2018

Il libro dei wwworkers

libro1Wwworkers (Gruppo24Ore) è un manuale scritto da Giampaolo Colletti, con la prefazione di Andrea Rota (eBay) e la postfazione di Luca Tremolada (Sole24Ore).

Il libro degli artigeni

libro ArtigeniSEI UN GENIO! è il nuovo libro di Giampaolo Colletti edito da Hoepli. Racconta la rivoluzione degli Artigeni con 150 storie di artigiani e lavoratori dalle idee geniali. Acquista online

wwworkers su Metro

Metro 08062016 tagliata

Leggi gli articoli su Metro

wwworkers su Millionaire

Millionaire Giugno
Leggi gli articoli su Millionaire

I wwworkers sono raccontati su

fatto-quotidiano metro nova-24 millionaire