Filippo Rubini - Eco-inventore

Filippo Rubini

"Il business? Va alla grande!" È un fiume di ottimismo Filippo Rubini, professione eco-inventore: Filippo commercializza le shopping bags, ovvero buste e borse ecologiche. Idea semplice e originale, in linea con l’attenzione alle problematiche ambientali. "Nonostante un po' di crisi ho chiuso il 2011 con un +220%. Il margine è buono e oggi ho una rete di collaboratori esterni" ci racconta Filippo.

Nome: Filippo Rubini            
Età anagrafica: 31 anni 
Città: Castello d’Argile (BO)
Formazione di partenza: Ing. Gestionale, laurea quinquennale conseguita nell’ottobre 2005
Lavoro precedente: ne ho cambiati parecchi, l’ultimo è stato commerciale estero in un’azienda meccanica
Attuale lavoro da wwworkers: vendita shopping bag personalizzate preso Eco-shopper.it
Cos'è il lavoro in un tweet: passione
In cosa consiste il lavoro: vendita shopping bags personalizzate
Compenso/profitto: né poco né troppo
Potenzialità riscontrate dal lavoro in rete: infinite…la rete è il presente, senza la rete penso che nessuno possa operare 
Problematiche riscontrate dal lavoro in rete: a volte difficoltà di comunicazione (soprattutto quando ci sono problemi da risolvere) dovute anche alla mancanza dell’instaurazione di un rapporto personale con il cliente
Il tuo slogan/motto: non fermarsi mai
Segni particolari: sono molto motivato e sicuro di me, credo nei miei mezzi e in quello che faccio

Ciao Filippo. Come ti è venuta questa idea?
L'intuizione l'ho avuta durante un viaggio nel 2006 in Australia. Queste shopper erano di uso comune e mi sono detto: perché non provare a introdurre questo prodotto in Italia? Mi sembrava originale.

Nel prodotto dove emerge l'attenzione all'ambiente?
I materiali sono tutti riciclati oppure composti da fibre naturali come juta, bambù, cotone. Sono tutti materiali riutilizzabili e arrivano da fonti naturali.

Che tipo di business è il tuo?
Direi “glocal”: io lavoro dall'Italia, ma recupero il materiale dai fornitori sparsi in ogni angolo del pianeta, negli ultimi mesi soprattutto in Grecia. La forza oggi è la diversificazione dell'offerta: oggi faccio anche etichette, cartelline, materiale per villaggi turistici. L’internazionalità è rimasta una costante del mio lavoro: le shopping bags sono richieste anche Oltreoceano.

Sei un wwworkers-globtrotter?
Vado sul luogo per vedere i materiali, selezionarli, intraprendere le trattative commerciali. Sì, sono sempre in giro e appena posso parto.

Cosa ti manca del vecchio lavoro?
Del vecchio lavoro non mi manca davvero niente. Faccio quello che voglio, il lavoro mi piace, partendo dal nulla oggi collaboro con le più grosse realtà aziendali. La soddifazione è massima.

Il consiglio a chi vuole mettersi in proprio?
È difficile rispondere a questa domanda. Direi che occorre rischiare e credere nelle proprie idee. Nonostante la crisi occorre scommettere, anche perché la crisi credo sia spesso soltanto di facciata, sia solo paura. Se hai l'idea giusta devi scommettere.

Come hai fatto a partire con questa impresa?
Mi sono documentato su ogni cosa, dalla creazione del sito internet alle semplici attività di contabilità quotidiana. L’aspetto che più mi ha colpito di questo lavoro è il rapporto con i fornitori cinesi: un altro modo di vivere e di concepire il business.

Il tuo rapporto con la rete?
Sono connesso l’intera giornata lavorativa: online contatto sia i fornitori in Cina sia i clienti in tutta Italia. Inoltre, sempre online svolgo tutte le attività accessorie: organizzazione, spedizioni e contabilità.


logo camp 2018

Il libro dei wwworkers

libro1Wwworkers (Gruppo24Ore) è un manuale scritto da Giampaolo Colletti, con la prefazione di Andrea Rota (eBay) e la postfazione di Luca Tremolada (Sole24Ore).

Il libro degli artigeni

libro ArtigeniSEI UN GENIO! è il nuovo libro di Giampaolo Colletti edito da Hoepli. Racconta la rivoluzione degli Artigeni con 150 storie di artigiani e lavoratori dalle idee geniali. Acquista online

wwworkers su Metro

Metro 08062016 tagliata

Leggi gli articoli su Metro

wwworkers su Millionaire

Millionaire Giugno
Leggi gli articoli su Millionaire

I wwworkers sono raccontati su

fatto-quotidiano metro nova-24 millionaire