Luigi ed Elena - Gelatieri online

luigicodecasa Per Luigi ed Elena consegnare la merce acquistata online dai clienti è sempre urgentissimo visto che si tratta di...gelati! Da qualche anno infatti hanno aperto a Istanbul una serie di gelateria artigianali italiane. "In una città di 13 milioni di abitanti sbarcare sul web è quasi un obbligo, le vendite a domicilio sono davvero tantissime"!

 

Nome: Luigi Codecasa, Elena Pallotta e tanti altri amici
Età anagrafica:
Luigi 52, Elena 40
Città:
Luigi da Milano, Elena da Firenze
Formazione di partenza:
Medicina (Luigi), Ingengneria (Elena)
Lavoro precedente:
Ospedaliero (Luigi), Business and Real Estate Development (Elena)
Attuale lavoro da wwworker: Muà Gelatieri d'Italia
Cos'è il lavoro in un tweet:
MUA' sono le nuove gelaterie italiane artigianali in Istanbul. Dove il gelato lo facciamo noi. Fresco e tutti i giorni. Trasportiamo il gelato a domicilio con ordini via web in tutta Istanbul
In cosa consiste il lavoro:
aprire una catena di gelaterie italiane di alta qualità in Turchia sfruttando anche i canali del web per pubblicità e vendite. Abbiamo scelto anche di privilegiare prodotti semplici e naturali e di non utilizzare coloranti o additivi artificiali e di utilizzare solo frutta di stagione e, ovunque possibile, solo prodotti locali
Compenso/profitto:
deriva dall'utile delle gelaterie
Potenzialità riscontrate dal lavoro in rete:
in Turchia è un ottimo canale di vendita: si fanno moltissime consegne a domicilio. Esiste perfino un sito dedicato per gli ordini online di prodotti alimentari pronti, su cui siamo attivi anche noi: www.yemeksepeti.com
Problematiche riscontrate dal lavoro in rete:
aggiornare costantemente in rete i gusti disponibili per gli ordini non solo per quanto riguarda i gusti stagionali o settimanali ma anche cosa finisce nell'arco della giornata (cosa tipica di un prodotto davvero artigianale fatto al momento). Poi certamente la gestione delle consegne per non far aspettare troppo le persone. Gli ordini si concentrano sempre in alcune ore del giorno e sono...tutti urgentissimi!
Il tuo slogan/motto:
la vita è troppo breve per non mangiare un buon gelato!
Segni particolari:
in Italia quando quello che si sta assaggiando ci piace molto diciamo “Mua'!“ schioccando un bel bacio sulle punta delle dita della mano.


Luigi ed Elena, medico lui ed ingegnere lei, hanno un’idea imprenditoriale che scavalca le frontiere nazionali per approdare in Turchia, più precisamente ad Istanbul. Cosa centra il web con una catena di Gelaterie? Molto, “attraverso la rete - dice Luigi - permettiamo ai nostri clienti di contattarci per le consegne a domicilio” ed in una città con più di 13milioni di abitanti il mercato del gelato da asporto è considerevole.


Ciao Luigi, ci dici come è iniziata la vostra evventura e come è nata la società?
L'aspirazione di iniziare un'impresa in proprio per Elena, l'amore per il gelato e la Turchia e il desiderio di un'alternativa alla medicina per me. Poi due nostre amiche fiorentine (la mamma di Elena e la attuale compagna di mio padre) che per caso hanno parlato fra loro delle nostre comuni aspirazioni e ci hanno messo in contatto. La società è nata un po’ per caso... Ognuno di noi ha poi coinvolto alcuni amici che fanno parte del gruppo.


In termini di tempo, quanto vi impegna questa nuova attività?
Elena come manager lavora a tempo pieno a Istanbul dove si è trasferita. Io gli dedico qualche ora alla settimana dalla mia scrivania a Milano.


Come mai proprio una catena di gelaterie?
Il gelato  è una delle passioni di Elena, mentre io adoro la Turchia (e anche il gelato visto che sono mezzo siciliano!). Già nei miei viaggi mi ero accorto che mancavano gelaterie artigianali ad Istanbul e quindi, non appena mi è arrivata la proposta di questa nuova impresa ho accettato al volo.

Qualche particolarità?
Il nostro lavoro non consiste solo nel produrre del gelato. Noi lo produciamo anche da asporto, organizziamo feste di compleanno, ricorrenze speciali, formiamo il personale del luogo. I clienti possono acquistare direttamente dal nostro sito ma siamo anche su siti locali turchi dedicati allo shopping online. Come immagini in una metropoli con oltre 13 milioni di abitanti la potenzialità di questo mezzo è davvero infinita!

Ci sono lavoratori italiano nelle vostre gelaterie?
Certo che ci sono: il mastro gelatiere ed Elena, che vive ad Istanbul. Per quanto riguarda il personale però, per una politica aziendale, tendiamo a formarlo in loco.

Quali altre città dopo Istanbul?
Izmir, Ankara, e le città turistiche della costa egea e mediterranea (Bodrum, Marmaris, Fethiye, Kas)


logo camp 2018

Il libro dei wwworkers

libro1Wwworkers (Gruppo24Ore) è un manuale scritto da Giampaolo Colletti, con la prefazione di Andrea Rota (eBay) e la postfazione di Luca Tremolada (Sole24Ore).

Il libro degli artigeni

libro ArtigeniSEI UN GENIO! è il nuovo libro di Giampaolo Colletti edito da Hoepli. Racconta la rivoluzione degli Artigeni con 150 storie di artigiani e lavoratori dalle idee geniali. Acquista online

wwworkers su Metro

Metro 08062016 tagliata

Leggi gli articoli su Metro

wwworkers su Millionaire

Millionaire Giugno
Leggi gli articoli su Millionaire

I wwworkers sono raccontati su

fatto-quotidiano metro nova-24 millionaire