#MadeinMI, nuovi modi di vivere a Milano

Boeri MadeinMi

Green, sostenibilità, biodiversità: nuovi luoghi e modi di vivere, confrontarsi, lavorare. Lunedì 6 giugno al Clubhouse Brera di Milano, il primo appuntamento con #MadeinMI, un ciclo di incontri promossi dalla nostra community Wwworkers.it e dedicati alla città-laboratorio che guarda al futuro. Ospiti il papà del Bosco Verticale, l'architetto Stefano Boeri, e tre storie di eccellenza su come ripensare il fare comunità. 

"Perché la biodiversità ci salverà", parola di Stefano Boeri
Il suo Bosco Verticale è stato eletto l’edificio più bello e innovativo al mondo per la giuria internazionale del premio International Highrise Award, scelto tra oltre 800 grattacieli realizzati negli ultimi due anni in tutto il mondo. E nel 2015 un altro riconoscimento: il Council on Tall Buildings and Urban Habitat – associazione che si occupa di sostenibilità ambientale e grattacieli – lo ha scelto come Best Tall Building Worldwide, ovvero miglior grattacielo in tutto il mondo per l’anno 2015. Due torri residenziali di 80 e 112 metri di altezza in grado di ospitare fino a ottocento alberi fra i 3 e i 9 metri, 11.000 fra perenni e tappezzanti e 5.000 arbusti, per un totale di oltre cento specie diverse: un corrispettivo di ventimila metri quadrati di bosco e sottobosco che si annidano di fatto nel cuore della città.

Il papà del Bosco Verticale, l’architetto Stefano Boeri, è stato il protagonista del primo appuntamento di #MadeInMi. “Noi architetti diventiamo dei rabdomanti: la nostra missione è dare spazio all'innovazione scovando quei contesti dove si genera”. 

Social Distric, orto condivido e co-housing: tre eccellenze made in MI

Tre storie di eccellenza su come ripensare il fare comunità. Così Sara Atelier e Daniele Dodaro con NoLoSocialDistrict hanno ridato "dignità a un’area con una lunga storia - che conserva ancora le tracce fisiche e culturali della grande ondata migratoria dei meridionali negli anni ’60 - e dalle grandi potenzialità (e contraddizioni), ma sostanzialmente ignorata dai media", (Il Giorno).
Da Loreto al Politecnico. Coltivando è infatti il noto orto universitario aperto al quartiere Bovisa e situato negli spazi del campus Durando del Politecnico di Milano per favorire l’interazione tra gli abitanti di Bovisa e la comunità del Politecnico di Milano e promuove uno stile di vita sostenibile.
Dal Politecnico alla periferia nord di Milano, dove decine di famiglie convivono come una comunità di buon vicinato e gestiscono insieme gli spazi comuni. Siamo in via Scarsellini 17: due edifici di 11 piani, 4 scale ciascuno, divisi da un parco verde ben curato, a 300 metri dalla fermata di Affori Centro, linea 3 della metropolitana. "Oggi attraverso la rete siamo riusciti a costruire la comunità. Facciamo corsi sportivi, condividiamo giochi, libri, spazi aggregativi. Siamo uno spazio di sperimentazione sociale. La casa è stata costruita in cooperativa, abitata dal 2012, ed è stato lanciato un social network del condominio", ha raccontato su Rai.tv Liat Rogel. 

Milano è la città che oggi rappresenta quel luogo privilegiato dove le cose accadono, nel quale si sperimenta, ci si confronta, si realizza qualcosa. Qui nasce MadeInMI: un momento reale per continuare a confrontarsi e a mettere a fattore comune le buone pratiche che fanno tendenza e che sono destinate nel tempo a divenire modelli virtuosi del fare impresa e comunità. E poi un modo MadeInMI è un modo per raccogliere le buone idee, suggerendo alla classe politica che governerà la città nei prossimi cinque anni le priorità di chi vive in modo attivo la metropoli giorno dopo giorno. MadeInMi nasce da un’idea di Giampaolo Colletti insieme a Silvia Vianello e Seble Woldeghiorghis, in collaborazione con la community wwworkers.it. Ideazione e sviluppo grafico Andrea Balconi. Il primo appuntamento è realizzato insieme a Clubhouse Brera, il membership club di Copernico.


Il libro dei wwworkers

libro1Wwworkers (Gruppo24Ore) è un manuale scritto da Giampaolo Colletti, con la prefazione di Andrea Rota (eBay) e la postfazione di Luca Tremolada (Sole24Ore).

wwworkers su Metro

Metro 08062016 tagliata

Leggi gli articoli su Metro

wwworkers su Millionaire

Millionaire Giugno
Leggi gli articoli su Millionaire

I wwworkers sono raccontati su

fatto-quotidiano metro nova-24 millionaire