Massimo Strangio - Giardiniere

massimo strangio

Servizi di consulenza specifici e l'utilizzo di internet come strumento per aumentare la propria visibilità. Così Massimo ha creato e messo in rete la sua ditta di giardinaggio Unigreen.biz

Nome:  Massimo  Strangio
Età anagrafica: 41 anni
Città: Milano
Formazione di partenza: laurea in Scienze Agrarie
Lavoro precedente: dipendente c/o aziende di telecomunicazioni
Attuale lavoro da wwworkers: titolare della ditta di giardinaggio Unigreen.biz
Cos'è il lavoro in un tweet:  passione, gli obiettivi da raggiungere e la voglia di realizzare  tutto quello in cui si crede!
In cosa consiste il lavoro: un servizio di giardinaggio (dalla creazione alla manutenzione) e un servizio "ambientale" di disinfestazione (disinfestazione,derattizzazione, deblattizzazione) 
Compenso/profitto:  in media varia circa da 2.500 ai 5.000 mensili
Potenzialità riscontrate dal lavoro in rete:  molte! in particolar modo la possibilità di farsi conoscere sia dai potenziali clienti che dai fornitori (con prodotti nuovi e con ottimi rapporti qualità prezzo). Inoltre si ha la possibilità di approfondire e condividere la formazione e/o conoscenza con vari 
Problematiche riscontrate dal lavoro in rete: paradossalmente a volte ci si trova con un "fiume" di contatti/informazioni che se non si riesce ad essere bravi e intuitivi a "selezionare", ti confondono le idee! E poi spesso le informazione su temi specifici non sono reali e verificabili!
Il tuo slogan/motto:  realizzare dalla propria passione una professione!
Segni particolari: determinato, umile, proattivo e costante (non mollo!)

Benvenuto Massimo. Unigreen.biz è una azienda che fornisce servizi specifici per la manutenzione del verde. Quali ad esempio?
Oltre a tutti i servizi che normalmente sono previsti  nel settore, dalla realizzazione alla manutenzione di spazi verdi, noi ne diamo anche uno aggiuntivo: la consulenza dell'agronomo.

Le pareti verdi invece cosa sono?
Questo è un settore molto interessante che stiamo sviluppando da qualche tempo.

Si, ma di cosa si tratta?
Si tratta di una struttura verticale da parete (coperta da brevetto) che può essere utilizzata sia come mini orto che come giardino.

Quante persone lavorano nell'azienda?
Siamo 3-4 persone in tutto, non di più

Cos'è che vi contraddistingue da altre imprese in questo settore?
La maggior parte delle aziende di giardinaggio non forniscono i servizi che riguardano l'ambiente circostante (come le disinfestazioni, derattizzazione). Noi invece forniamo anche consulenze specifiche del settore “green”, cosa che fanno solo le grandi aziende.

Come avete utilizzato principalmente il web?
Soprattutto per pubblicizzare la nostra attività: utilizzare il nostro sito e i social network ci ha aiutato tantissimo. In più abbiamo anche implementato sul nostro sito anche la possibilità di acquistare servizi e prodotti online.

Che importanza ha la rete per la vostra attività?
Ormai è quasi fondamentale: ci aiuta ad implementare clienti/fornitori/informazioni!

E quanto può incidere sul fatturato annuale?
Ha una potenzialità che va dal 20% al 35% circa.

Ci sarebbero però alcune migliorie da poter fare?
Si , magari qualcosa che "tuteli" meglio la veridicità delle informazioni che transitano in rete!


logo camp 2018

Il libro dei wwworkers

libro1Wwworkers (Gruppo24Ore) è un manuale scritto da Giampaolo Colletti, con la prefazione di Andrea Rota (eBay) e la postfazione di Luca Tremolada (Sole24Ore).

Il libro degli artigeni

libro ArtigeniSEI UN GENIO! è il nuovo libro di Giampaolo Colletti edito da Hoepli. Racconta la rivoluzione degli Artigeni con 150 storie di artigiani e lavoratori dalle idee geniali. Acquista online

wwworkers su Metro

Metro 08062016 tagliata

Leggi gli articoli su Metro

wwworkers su Millionaire

Millionaire Giugno
Leggi gli articoli su Millionaire

I wwworkers sono raccontati su

fatto-quotidiano metro nova-24 millionaire