Pierluigi Strada - Produttore di "prato a rotoli"

pierluigi strada

Dieci anni fa era un avvocato in erba con contratto di lavoro a Bruxelles. Ora produce rotoli da prato, ovvero strisce di manto erboso e – dettaglio non trascurabile - è tornato nella sua Taranto per intraprendere questo business. Oggi Pierluigi è un wwworker di successo. "Parenti e amici mi hanno preso per folle quando ho detto loro che cambiavo vita, ma poi mi hanno supportato in ogni modo".

Nome: Pierluigi Strada
Anni: 37
Sede di lavoro: Marina di Ginosa (Taranto)
Formazione di partenza: laurea in Giurisprudenza
Precedente lavoro: avvocato a Bruxelles
Attuale lavoro da wwworker: produttore di tappeti erbosi e fondatore di PratoaRotoli.it
Compenso/profitto: si tratta di un lavoro stagionale, d’estate si può arrivare anche 5mila euro di fatturato al mese
Segni particolari: attenzione maniacale al prodotto

Pierluigi, hai compiuto un triplo salto carpiato, così verrebbe definito il tuo passo nel linguaggio tecnico del nuoto. Cosa ti ha spinto a fare questo tuffo così spericolato?
Come carriera, quella da avvocato non era un granché, francamente non mi sentivo nemmeno tanto portato per quel tipo di attività. Mio padre aveva un’azienda agricola, ma era arrivato a una certa età e non riusciva a seguirla, e così sono ritornato nella mia terra.

Da dove arriva l'idea del commercio del prato a rotoli?
Oggi sono un imprenditore che opera su manti erbosi italiani, ma lo spunto l'ho avuto durante un viaggio in Olanda. È lì che ho visto alcuni macchinari per la loro lavorazione del prato: così ho pensato di lanciarmi e sono tornato più volte nei Paesi Bassi per prepararmi meglio all’impresa.

A cosa devi il successo in questa attività?
La fortuna vuole che per l’Italia il prato a rotoli sia ancora oggi considerato un prodotto nuovo. Così online raccolgo le commesse: la vendita è riservata a operatori del settore, dai giardinieri ai responsabili di campi sportivi.

Qual'è l'aspetto per avere successo in questo campo?
Il servizio è fondamentale: consegnare la merce negli orari preventivati è stata la carta vincente. Abbiamo migliorato trasporti e consegne. E abbiamo "risvegliato" il mercato.


logo camp 2018

Il libro dei wwworkers

libro1Wwworkers (Gruppo24Ore) è un manuale scritto da Giampaolo Colletti, con la prefazione di Andrea Rota (eBay) e la postfazione di Luca Tremolada (Sole24Ore).

Il libro degli artigeni

libro ArtigeniSEI UN GENIO! è il nuovo libro di Giampaolo Colletti edito da Hoepli. Racconta la rivoluzione degli Artigeni con 150 storie di artigiani e lavoratori dalle idee geniali. Acquista online

wwworkers su Metro

Metro 08062016 tagliata

Leggi gli articoli su Metro

wwworkers su Millionaire

Millionaire Giugno
Leggi gli articoli su Millionaire

I wwworkers sono raccontati su

fatto-quotidiano metro nova-24 millionaire